martedì 23 ottobre 2012

Giftaway di Halloween!


Buonasera a tutti! Ho un occhio mezzo chiuso, sto morendo di sonno, però organizzare iniziative, giftaway e robe varie mi elettrizza e proprio non vedevo l'ora di pubblicare... quindi... eccomi qua!

Dal momento che negli ultimi tempi gli zombie vanno molto di moda, ho deciso di festeggiare Halloween insieme a voi dandovi la possibilità di vincere un libro zombiesco che uscirà a breve. In aggiunta, ci saranno tre piccoli gadget a tema halloweenoso. Spero sia tutto di vostro gradimento e che partecipiate in tanti!

In palio ci sono...
  • Diario di un sopravvissuto agli zombie di J. L. Bourne, grazie alla Multiplayer.it Edzioni - se non lo conoscete, fate un salto qui;
  • una vetrofania nera a forma di zucca;
  • una calamita;
  • due mollettine (strega e zucca).



Ecco alcune semplici regole da seguire per partecipare:
  • essere lettori fissi/followers del blog;
  • lasciare un commento a questo post in cui mi dite, motivando la scelta, qual è secondo voi il film horror più inquietante, disturbante o pauroso che avete visto - sceglierò il film e il commento che mi han colpito di più;
  • lasciare il vostro indirizzo e-mail per essere contattati in caso di vincita.
Se vi fa piacere, fate pure un po' di pubblicità all'iniziativa tramite i vostri blog o i social network vari. Qui sotto trovate il bannerino pubblicitario e a fianco c'è il relativo codice da utilizzare.






Il giftaway terminerà alla mezzanotte del 4 novembre. Vi invito a controllare la posta elettronica il giorno seguente. Il vincitore riceverà un'e-mail!

Buona fortuna a tutti!

39 commenti:

  1. bellissima iniziativa carini i gadget ma non partecipo pero lo pubblicizzo volentieri sul blog

    http://themydiarysecret.blogspot.it

    e sulla mia pagina di google

    https://plus.google.com/u/0/116464564604410291372/posts

    RispondiElimina
  2. Il film più orror?? ahahha bella domanda a una che ha paura di tutto e si impressiona con poco perciò questo genere non ne vedo l'unico in vita mia che posso reputare orror è IT (ne fa parte per caso??? o.O) che tra cui non l'ho visto neanche dall'inizio ma dalla seconda parte perchè mi ci trovai a caso e pensai "mamma mia quando è brutto quel pagliaccio potevano mettercelo più caruccio.." e a quel tempo non sapevo non sapevo che era di Stephen King (me ignorante -_-") ma paura non me ne fece.. Bu opto per quello altro non saprei dirti :p

    happyredbook@hotmail.it

    Ho condiviso sul mio blog: http://happyredbook.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Che bel giftaway! Grazie! Naturalmente partecipo *___*
    Dunque, piccola premessa: leggo serena e tranquilla libri horror, ma i film di questo genere davvero scare the shit out of me, per usare un eufemismo ¢____¢ sapendolo, non è che veda molti film horror di proposito, ecco. Uno dei pochi che ho visto (solo perchè era giorno e c'era mia mamma) è stato The Others, che comunque mi ha spaventata da morire. Per una settimana buona quando ero sola a casa accendevo tutte le luci e tenevo un oggetto contundente a portata di mano >.>

    La mail di solito non la metto nei commenti... te la posso mandare con un messaggio privato? ^^

    I link di condivisione li aggiungo piú tardi, ora sono con lo smartphone e riesco a fare poco.
    Baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, assolutamente, non c'è problema!! :)

      Elimina
  4. ecco io già ho perso in partenza perchè sono una fifona e film horror non ne guardo..l'unico film che mi ha fatto passare notti insonni è "anticrist" o l'anticristo..non ricordo bene il titolo preciso,lo vidi anni fa e da allora non mi sono ancora a ripresa(non so nemmeno se è horror).in ogni caso l'iniziativa è carinissima.
    un bacio e in bocca a lupo a tutti

    RispondiElimina
  5. Carinissima questa iniziativa quindi provo a partecipare! Allora il film Horror che mi ha inquietato di più e che mi ha tolto parecchie ore di sono è stato " A Nightmare on Elm Street" detto anche Nightmare. Avevo circa 12 anni ed ero al mare con mia nonna, una sera lei è andata a letto presto e io sono rimasta a guardare la televisione con alcune ragazze più grandi di me e una mia amica della stessa età! Verso le 22.30 parte questo film su Italia 1 .. credo di non aver mai avuto tanto paura in vita mia! Quando il film è finito le nostre espressioni erano più o meno queste O.O O.O O.O Per tornare in camera dovevamo percorrere un luuuuuuungo corridoio, il problema era che la mia camera e quella della mia amica si trovavano ai lati opposti.. siamo andate avanti per mezz'ora prima lei accompagnava me, poi aveva paura allora io accompagnavo lei, poi tornavamo alla mia stanza e via così! Alla fine ho bussato, ho svegliato la nonna e le ho detto che sarei andata a dormire in camera della mia amica XD Sinceramente però non ha dormito nessuna delle due, avevamo il terrore di addormentarci e di venir risucchiate nel letto da Freddy! Ci sono voluti parecchi giorni per tornare alla normalità!

    Ti seguo come Monica
    La mia mail è fuocoblu22@gmail.com
    Condivido il banner nel mio blog: http://monica-booksland.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Bel giftaway, il libro sembra molto interessante, la lotta per la sopravvivenza contro gli zombie mi è sempre piaciuta dai tempi di La notte dei morti viventi di George Romero, capostipite ed esempio di tutti gli altri film. Ultimamente invece sto seguendo The Walking Dead, telefilm che ha riportato in auge gli zombie, bello, anche se dedica troppo tempo ai film mentali dei protagonisti e poco alla lotta contro gli zombie. Come film horror ho scelto la serie di The Final Destination, quando la morte ti vuole non hai nessuna possibilità di scampare, davvero inquietante.
    Seguo il blog con il mio nome Giovanni Pisciottano
    Ho condiviso su fb http://www.facebook.com/gpisciottano/posts/454864871232075
    La mia email gersus@libero.it
    Grazie.

    RispondiElimina
  7. Ti avverto sarò un commento lungo devo dire parecchie cosette:
    i premi sono favolosi (le mollettine sono troppo carine).
    Non conoscevo il sito della casa editrice del libro, che hai linkato, ci sono libri veramente nerd troppo belli (tra l'altro mi sono innamorata di uno sulla storia del nintendo <3).
    Passando al libro mi piace l'ambientazione, vado matta per libri dove la terra è devastata...e non ho letto mai nulla del genere (di solito vado sui fantasy) ma ogni tanto mi piace cambiare (come le scale di Hogwarts).
    Riguardo al film anche li non sono molto esperta del genere, tra quelli che ho visto mi è piaciuto molto Saw - L'enigmista perchè oltre a fare paura ha una trama ben fatta, spettacolare il finale.
    Metto il banner sul mio blog.

    RispondiElimina
  8. partecipo con piacere, un premio davvero interessante.

    il libro è intrigante, a partire dall'ambientazione.
    Il film, beh direi l'esorcista, ma un pò scontata come risposta, ma è l'unico del genere che ho visto.

    moccia66@hotmail.com

    maria moccia in fb

    RispondiElimina
  9. Io adoro tantissimo gli zombie *___* Non mi sono mai persa un film/telefilm! I premi sono davvero belli complimenti :D
    Da premettere che sono una patita di horror, scelgo il film "Il rito". Un film che parla di possessioni e demoni. E fin qui tutto ok...ma mi ha spaventata la frase che è uscita alla fine... "Tratto da una storia vera" O_O A quel punto ho ripensato a tutte le scene et voilà XD terrore allo stato puro. Però è davvero bello, lo consiglio XD

    GFC: Manu89!
    Ho condiviso su fb: http://www.facebook.com/manu.giochi.1/posts/459368287435367

    twitter: https://twitter.com/xManu89x/status/260699384314998784

    Email: emanuela_melacca@hotmail.it

    RispondiElimina
  10. Non sapevo nulla di quel libro, sembra interessante e il giftaway è davvero carino ^^
    In questo mese gli zombie mi stanno prendendo particolarmente *w* Tra tutti i libri che stanno pubblicando e le tre stagioni di The walking dead me la prendo comoda :)mi riguarderò tutte le puntate di American Horror Story.
    Sono una vera patita dell'horror, un film in particolare non sono riuscita a finirlo...a dire il vero l'ho guardato in streaming un po' ad occhi chiusi perché potrei descriverlo con la parola disturbante e direi tutto.
    Si chiama The Human Centipede e ne hanno fatto un seguito, sono pronta a giurare che non lo guarderò mai più nemmeno di striscio. Una cosa è sicura: non lo consiglierei nemmeno al mio peggior nemico.

    la mia mail è: elenaromanin@virgilio.it
    e ho condiviso su twitter :) https://twitter.com/Ele16__/status/260747386119405568

    Buona fortuna a tutti e mi raccomando non prendete il film sopracitato come consiglio per Halloween :D

    RispondiElimina
  11. Uh, che cosa carina, viva gli zombie!! ^^
    Allora, allora, vediamo... Un film horror (fra i tantissimi che ho visto) che mi ha colpito in modo particolare è stato senz'altro "The descent" di Neil Marshall! Si tratta di un film che agisce sulla psiche degli spettatori su due livelli, io credo, e proprio in questo sta probabilmente il suo principale punto di forza: racconta l'odissea di un gruppo di giovani donne che, durante l'esplorazione di un complesso di grotte sotterraneo, finiscono per rimanere intrappolate sotto terra, al buio, fra le rocce, braccate da una popolazione di grottesche creature dai lineamenti lattiginosi e gli occhi bianchi. Mi ha colpito perché, durante la loro lotta disperata per la sopravvivenza, queste donne si vedono costrette a confrontarsi non soltanto con i mostri "oggettivi" della situazione, ma anche e forse soprattutto con quelli che strisciano, in modo molto più subdolo e letale, in fondo alla loro testa. Per salvarsi la vita, le ragazze dovranno infatti scatenare ogni risorsa in loro possesso e "sguinzagliare", in un certo senso, i loro istinti più primitivi, brutali, violenti... In poche parole, dovranno abbracciare il loro "lato oscuro", e accettare di confrontarsi con i demoni del passato.
    Senza alcuna garanzia di successo, beninteso! XD
    Anche il sequel, "The descent 2", è abbastanza carino... ma nulla di che, se paragonato con il primo film, fidatevi, ragazzi! :D Per quanto riguarda i film a tema zombie, invece, non ho dubbi: "L'alba dei morti viventi", remake di Zack Snyder...semplicemente stupendo!! ^^ PS: scusa, Matteo, se mi sono dilungata troppo... ma invitarmi a parlare di film horror, significa invitarmi a nozze, praticamente!! :D
    Mail: terebiorsetto@libero.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci crederai ma avrei dato le stesse risposte... ora mi tocca pensare a un altro film :P

      Elimina
    2. Ahaha Lo, abbiamo proprio i gusti uguali!! :D Infatti anche a me sono piaciuti molto "28 giorni dopo" e "The grudge"! :P

      Elimina
  12. ASSOLUTAMENTE Pulse!!!! Prima di tutto perché la protagonista è una delle mia attirci preferite,Kristen Bell(famosa per Veronica Mars) e poi perché anche se fa un sacco di paura,(cuscino aiutami tu!!!),conserva una sorta di mistero che rende il film molto più interessante.
    A proposito se vuoi guarda questo trailer su un film. Divertimento assicurato!!! https://www.youtube.com/watch?v=nMv6jz4b4rQ

    RispondiElimina
  13. [Proprio bella quella mollettina con la strega, sìsìsì ^_^ :D :D]

    RispondiElimina
  14. Che carino questo giftaway! Mi piace soprattutto l'idea di parlare del film più horror; quindi, grazie! =D
    La premessa è che di solito mi piace guardare i film di paura: con alcuni (da brava insensibile) ho persino riso, di altri mi sono appassionata per la regia. Tuttavia, è capitato anche a me di sentirmi inquietata. Una sera mi sono messa a guardare The Messenger. Ero tranquillissima, finché il bimbo più piccolo non ha guardato il riflesso nel cucchiaino. Non sono riuscita ad andare oltre, perciò non so se la mia inquietudine sarebbe rimasta viva per tutto il film. Tu l'hai visto?

    Ho condiviso sul mio profilo fb (https://www.facebook.com/giada.annaloro/posts/440561945979516), sulla mia pagina fb (https://www.facebook.com/labellaeilcavaliere/posts/544272638923324) e su twitter (https://twitter.com/littleAmaranth/status/260831617935876096).
    La mia email è: fairyamaranth@gmail.com

    RispondiElimina
  15. Ciao! Che bel giveaway! Sono innamorata di quelle mollettine..XD
    Comunque, mi piacciono gli horror...se visti in compagnia! Sono un piuttosto fifona e da sola mi farei suggestionare troppo.
    Ho scelto il film Il mostro di Dusseldorf. L'ho trovato molto inquietante: il mostro non si vede, ma se ne percepisce la presenza e solo alla fine se ne scopre l'identità. Sembra essere in agguato dietro a ogni ombra, ogni porta e ogni muro. è agghiacciante perché è un uomo "come altri": cammina alla luce del sole, ma è un maniaco (oltre che pedofilo)...Ho impressa una scena in particolare: un palloncino che vola via, abbandonato improvvisamente dalla bambina che lo teneva.

    Ho messo il banner sul mio blog: http://labellaeilcavaliere.blogspot.it/
    condiviso su fb:
    https://www.facebook.com/alessandra.cicchiello/posts/370844629663724
    e su twitter:https://twitter.com/AngharadEldrige/status/260842600574107648
    La mia mail: angharadeldrige@gmail.com

    RispondiElimina
  16. Ciao! bellissimo! Mi piacciono molto gli horror ultimamente e penso che il film che mi ha "spaventata" di più sia stato Il Rito! *-* però è molto bello!!!
    ho condiviso: https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=421221054599123&id=231715406878745
    ariannarally1@hotmail.it

    RispondiElimina
  17. Partecipo ben volentieri ^^ (la calamita è fantastica XD)
    Allora, tralasciando alcuni "classici" che m'hanno fatta piangere perché mi faceva tenerezza il personaggio (vedi Samara di The Ring), non sono molti i film che m'hanno ehm... diciamo sconvolta. Nonostante Amytiville Horror sia tratto da una storia vera, è stato "The Woman in Black" a farmi veramente paura. Non tanto per le scene in se ma per quella musichina di fondo che ti fa venire la pelle d'oca. Ho iniziato a guardarlo di sera (ok, piuttosto inoltrata, con le cuffie alle orecchie e al buio più completo) e, dopo essermi guardata in giro alcune volte ho spento tutto. Così ho posticipato al mattino seguente. Conclusione? Niente da fare, stesso effetto. Alla fine mi sono ritrovata a guardare il film cucinando dei muffin (per rilassarmi, ma ho fatto ugualmente un salto quando hanno suonato al campanello) ^^.

    Condivido: http://nalie-overthehillsandfaraway.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=294381750662336&id=190582040996318
    https://twitter.com/brightstarbooks/status/261015365314834432

    La mia mail: brightstarbook@gmail.com

    RispondiElimina
  18. Non c'è bisogno che ti faccia i complimenti per l'iniziativa, che ovviamente mi piace un sacco! Per quanto riguarda un film horror che ho trovato molto efficace è stato 28 giorni dopo (e altrettanto il seguito 28 settimane dopo) ovviamente sul tema zombie: la colonna sonora fa metà del lavoro emotivo, ma le scene e l'immediatezza del contagio sono davvero inquietanti... basta una goccia di sangue in un occhio e in pochi secondi sei fritto! Di contro ho apprezzato particolarmente anche i film della saga the grudge (sia originali che americani) perchè lo stile orientale è impareggiabile per farti saltare sul divano o farti venir voglia di guardarti le spalle!
    Ti condivido su fb https://www.facebook.com/ilibridilo
    e twitter e ovviamente mi rubo il banner!
    ciaooo :)

    RispondiElimina
  19. Sono sempre rinco! la mail è lorenzamarabelli@gmail.com e ne approfitto per incrociare le dita visto che il libro in palio lo sto tenendo d'occhio da un po'!

    RispondiElimina
  20. Carinissima iniziativa! Hai sempre delle idee davvero carine :D

    Comunque sia... il film horror più inquietante che io abbia visto? Bella domanda XD di solito tendo a rimuoverli per non fare brutti sogni... sai com'è sono abbastanza facilmente suggestionabile!
    Come risposta... ti cito un episodio del mio passato... penso che il film che mi abbia fatto più paura e mi sia rimasto impresso sia IT perchè? Perchè nonostante avessi tipo 5 o 6 anni e i miei mi avessero mandato a letto vietandomi di vedere il film... io di nascosto sono sgattaiolata in salotto e ho sbirciato - loro non mi hanno visto perché mi davano le spalle dal divano - e poi me ne sono scappata di corsa a letto a nascondermi quando ho visto quel simpatico clown con tutto quel sangue XD
    Mi sa che facevo meglio a restarmene a letto!

    La mia email la conosci, ma te la ricordo LOL readingisbelieving@live.com

    Mi sento asociale sono l'unica che non ha decorato il blog per halloween :(

    RispondiElimina
  21. Eccomi qui per partecipare (kisal@tiscali.it)

    Mi piace un sacco questa iniziativa e devo ammettere che è la prima volta che partecipo!!

    Il film che più mi ha spaventato è stato... (ero bambina, sono giustificata anche se è assolutamente incredibile, a pensarci adesso) Nightmare!!
    Non ricordo di quale dei tanti si trattasse, però i miei genitori avevano le vhs registrate nei primissimi anni '90 e un giorno ne scelsero una durante un pranzo con amici, io davo le spalle alla tv ed ero assolutamente contenta perché sapevo che quel cavolo di film era capace di terrorizzarmi, ma qualche scena l'avevo intravista e soprattutto avevo sentito le battute.
    Una mi rimbombò nella testa tutto il giorno tanto che la notte ebbi un vero e proprio attacco di panico mentre ero nella mia camera da letto e continuavo a vedere, ad occhi chiusi e luce spenta, Freddy Krueger che pendeva per la lingua (o forse era uno dei ragazzi che lui tormentava...) da un grattacielo O_o
    La battuta inquietante riguardava una testimonianza su Freddie, riguardo il fatto che avesse gravi ustioni su tutta la faccia.
    Quella notte, in camera mia, mi agitai talmente tanto che iniziai ad urlare perché non ce la facevo più :D
    Non mi spaventa così nemmeno It... è stato proprio un trauma :-P
    Battetemi LOL

    RispondiElimina
  22. eccomi!
    dianosky@live.it

    Bè non so se è horror, ma giuro che NON ho dormito 2 mesi e quasi ho usato ansiolitici per dormire.. ma era IL Quarto Tipo, ispirato a fatti veri di persone rapite e torturare/tormentate dagli alieni. Il film era fatto bene, ma quello che mi terrorizzava erano i filmati dei pazienti originali e perfino la dottoressa che seguiva questi pazienti disturbati che finisce pure lei vittima!
    Io poi che da piccola facevo incubi della serie che mia nonna mi voleva uccidere, invece era un alieno e mia nonna era morta per mano sia..Che tipo av evo 6 anni. Insomma diciamo che mi ha fatto passare parecchie notti insonni,. Meglio un horror dove vedo solo cose disgustose e non psicologiche. Infatti per avere paura a me è bastato anche solo il trailer di Paranormal Activity 2 e per l'1 l'articolo su un giornale!!!!!!!

    Adesso vedo di condividere banner sul blog e simili^^

    RispondiElimina
  23. PArtecipo! trovo questa iniziativa molto interessante e carina **
    Allora allora, il film che ultimamente mi ha impressionato di più è stato Rec. Devo dire che era da tempo che un film horror non mi lasciava questa inquietudine.
    Il perchè è il seguente, credo che il genere di film che "ritrae" delle persone infette da queste strane malattie non sia poi così lontano dalla realtà. I virus esistono sia in natura che quelli creati in laboratorio. Una visione apocalittica dell'uomo infetto non la considero fantascienza, ma piuttosto una possibilità. Il virus è un organismo strano, di cui non se ne conosce pienamente la struttura. In conclusione, Rec mi ha inquietato perchè descrive una situazione non tanto inverosimile. E con questo concludo ;)

    chrystal91@hotmail.it

    RispondiElimina
  24. Quasi all'ultimo, partecipo anch'io al tuo giftaway. Mi ispira tutto di quello che metti in palio, ma bando alle ciance ecco la mia storia.
    Non guardo film di paura perché mi fanno paura. Ok thriller e omicidi sanguinari, ma non horror. Finché sono splatter va bene, quello che mi fa paura è tutta la suspense che creano attorno all'avvenimento. Oh mamma mia! E non mi piacciono per niente i film dove (alcune volte senza un perché) ci infilano dentro il diavolo. Cooomunque la scena più inquietante che io abbia visto è tratta dal film "The Strangers", la prima cosa che fai dopo aver visto questa scena (o tutto il film) è alzarti e andare a controllare che sia chiusa la porta di casa.
    Ti lascio il link con la scena in questione, se hai una decina di minuti per vederla ;)
    http://www.youtube.com/watch?v=RgO7yAY6Rzg&feature=related

    Prelevo il banner da mettere nel blog e pubblicizzo sulla pagina fb del blog.

    La mia mail è fra1992@yahoo.it

    RispondiElimina
  25. Ciao partecipo volentieri, anche se non saprei dirti quale sia il film più inquietante che abbia mai visto, perché mi piacciono molto i noir psicologici, i film che ti coinvolgono mentalmente, dove magari non vedi niente di orripilante (es. squartamenti) ma sei talmente preso dalla tensione e dal filo della trama, che non c'è bisogno di mostrare chissà quale scena per provare inquietudine! Per questo motivo cito "The Others" di Alejandro Amenábar, un film dove una donna con due bambini cerca di liberarsi dai fantasmi... e infine scopre che i veri fantasmi sono loro. Agghiacciante!

    La mia mail è rosemary333@libero.it

    Ho condiviso su https://www.facebook.com/FollieDiLibri/posts/408719365868700

    e ho inserito il banner sul blog http://folliedilibri.blogspot.it/

    RispondiElimina
  26. What a information of un-ambiguity and preserveness of precious know-how
    regarding unexpected emotions.
    engineered hardwood floors

    RispondiElimina
  27. Hi there, its fastidious paragraph concerning media print, we
    all know media is a fantastic source of facts.


    my web-site - http://www.flooranddecoroutlets.com/hardwood-solid.html
    My webpage > best wood flooring

    RispondiElimina
  28. Hello! I'm at work browsing your blog from my new apple iphone! Just wanted to say I love reading your blog and look forward to all your posts! Carry on the great work!

    My webpage: hardwood flooring
    My webpage: hardwood flooring

    RispondiElimina
  29. Thanks for the marvelous posting! I actually enjoyed
    reading it, you're a great author.I will make sure to bookmark your blog and may come back from now on. I want to encourage you continue your great writing, have a nice afternoon!

    my page hardwood floors

    RispondiElimina
  30. This website really has all of the information I needed about this subject and didn't know who to ask.

    Feel free to visit my site; zetaclear side effects

    RispondiElimina
  31. Hi just wanted to give you a brief heads up and let you know a few of the pictures aren't loading correctly. I'm not sure why but I think its a linking issue.
    I've tried it in two different web browsers and both show the same outcome.

    Also visit my web blog; zetaclear side effects
    My website - toe nail fungus treatments

    RispondiElimina
  32. Hey there, You've done a great job. I'll definitely digg it and personally recommend to my friends.

    I am confident they will be benefited from this website.


    Check out my web-site ... hard wood floor
    My site :: just click the next document

    RispondiElimina
  33. You made some good points there. I looked on the web for additional
    information about the issue and found most individuals will go along with your views on this site.


    my blog post :: hardwood floors prices

    RispondiElimina
  34. It's a pity you don't have a donate button! I'd most certainly donate to this fantastic blog! I suppose for now i'll settle for book-marking and adding your RSS
    feed to my Google account. I look forward to brand new updates and
    will share this blog with my Facebook group. Talk soon!


    Here is my web-site - hardwood floors

    RispondiElimina